h1

About Me

Se dovessi descrivermi in una sola parola sceglierei viaggiatore. Ma visto che tentare di riassumere una persona in un unico aggettivo è umanamente impossibile, vi darò altri spunti su di me.

Come dicevo sono un viaggiatore, sono stato parecchio all’estero, e non solo come turista, tanto che al liceo ho ricevuto ad honorem dalla mia professoressa di latino e greco l’epiteto di cittadino del mondo. Quando non viaggio fisicamente, lo faccio con la mente, cosa che viene puntualmente notata e rimproveratami dagli altri. Sono un sognatore. Non mi sento stretto nella società in cui viviamo, solo che non la sento mia. E intendo la società del ventunesimo secolo, non quella italiana, sia chiaro. Nonostante ciò ho un rispetto incondizionato per le autorità e le regole, sebbene venga definito un caotico più che un legale; ma si sa, nessuno è perfetto, e io meno di altri.

Ufficialmente sono nato il secondo lunedì di gennaio del 1989. Dico ufficialmente perché non ricordo molto di quel giorno. Sì, mi spiace, ma a volte ho una pessima memoria, mentre altre riesco a ricordarmi il più piccolo e apparentemente insignificante dettaglio di una conversazione avuta in un sogno anni e anni fa.

Sono uno sfigato, ma così sfigato che non ho nemmeno mai provato a fare un tiro di sigaretta. Non solo dico che non ho mai fumato, ma proprio non ho mai sentito neppure la necessità di “mettermi alla prova” in quello sciocco gioco da ragazzini. Se anche tutti i miei amici fossero dei non fumatori come me avrei dei polmoni perfettamente sani. Sono sfigatamente cool like that.

Dopo otto anni consecutivi di istruzione privata, alle superiori ho deciso di lanciarmi nel pubblico, andando a fare studi classici in un liceo che di rosso non aveva solo i muri esterni (peraltro di materiale non particolarmente salubre). Dopo un breve periodo di studi nella “terra dei liberi” sono tornato in Italia per conseguire quel diploma che ancora orgogliosamente pende dalla parete a fianco della mia scrivania. Sono attualmente iscritto alla Facoltà di Mi sono da poco laureato a pieni voti in Scienze Linguistiche presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano.

Quel che mi riserva il futuro, per ora, appartiene ancora a lui. Io da parte mia non posso far altro che tenermi aperte tante più strade possibili, anche perché purtroppo ho ancora le idee un po’ confuse su quel che voglio fare “da grande”. Escludo comunque il ballerino di lap dance: sono un tronco quando pretendo di ballare.

Per ora è tutto. Il prossimo aggiornamento sarà l’aggiunta di una foto. Ma ancora ne devo trovare una adatta anche ai cardiopatici, non vorrei sentirmi responsabile di inutili perdite.

Spero vi possiate trovare bene su questo blog!

h

P.S.: Ho trovato una mia foto che non dovrebbe suscitare scandali o reazioni che potrebbero condurre a morte prematura coloro che avranno il coraggio di guardarla. Sono io qualche anno fa. Un po’ di anni fa in effetti. Tra l’altro sembro biondo con gli occhi azzurri. Non credeteci. Sono sì biondo, ma ho gli occhi verdi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: