h1

Serenade of Self-Destruction – Epica – Requiem for the Indifferent (2012)

marzo 17, 2012

Ecco qui il testo e la traduzione di Serenade of Self-Destruction (Serenata di Autodistruzione), tredicesima traccia dell’album Requiem for the Indifferent, rilasciato dagli Epica in Europa il 9 marzo 2012 e negli Stati Uniti il 13 marzo 2012.

LYRICS

Serenade of Self-Destruction

Never could see
What lies deeper
Seeming that our view
Can’t be changed
Deciding where to go
And believe in your disaster
Deleting a future untold

This is the final deceiver
This is the devil in me
Expecting deeds in the making
Will show no final relief

Ever would we dance
With the reaper
Seething in a monstrous cage
Ideas meant to placate
When meeting your disaster
Are only for a desperate fool

Destructive thoughts to mislead us
Can come from deep underground
Believing sources unbroken
Will tear the legion apart

Will we be forever free as we unchain our souls
From life forever
You are just a slave to the dust!
Another time, where you and me will be freed
With one more last endeavor
You cannot escape your fate now!

No!

Try me, don’t deny me
Please embrace me in your peace
I want to fly into the bright
Would you please guide my last goodbye?
Why won’t you lie with me, my light’s ending
On a night when I find, I’ll take my final flight

Now come and see divinity where night turns day
So far away from heaven
You will never earn my trust!
Provoke the need, give word to deed,
And dive into another god-like atmosphere
You will never find your way out!

No!

I’d rather die
Than breathe in my shame
They’ll know my name
All hell in flames

For our faith
We proudly die
(For it we would die)
For our sovereign
All hell will arise
(Hell will surely rise)

We’ll serve our cause
In earning reward
(Earning our reward)
Collision of skies
The ocean wept dry
(Every ocean dry)

Another’s desperation flying through the emptiness
As my degradation throws me out of line

Try me, don’t deny me
Please embrace me in your peace
I want to fly into the bright
Would you please guide my last goodbye
Why won’t you lie with me, my light’s ending
On a night when I find, I’ll take my final flight

Take the final flight
Into the serenade forever lost in time

.

TRADUZIONE

Serenata di Autodistruzione

Non riusciremo mai a vedere
Che cosa giace più a fondo
Facendo sembrare che Il nostro punto di vista
Non può essere cambiato
Decidendo dove andare
E credi nel tuo disastro
Distruggendo un indicibile futuro

Questo è l’ingannatore finale
Questo è il diavolo in me
Aspettarsi imprese nella realizzazione
Non mostrerà alcun sollievo finale

Non vorremmo mai ballare
Con lo stupratore
Che ribolle in una gabbia mostruosa
Le idee che sono volte a placaresi
Quando si incontra il proprio disastro
Sono solo per un folle disperato

I pensieri distruttivi per fuorviarci
Possono venire dal profondo sottosuolo
Credere ad interrotte fonti
Strazierà la legione

Noi saremo per sempre liberi nel momento in cui scioglieremo le nostre anime
Dalle catene della vita eterna
Tu sei solo uno schiavo della polvere!
Un’altra volta, quando io e te saremo liberati
Con un ultimo sforzo
ora non puoi sfuggire al tuo destino!

No!

Mettimi alla prova, non rinnegarmi
Ti prego, abbracciami nella tua pace
Voglio volare nella luce
Mi guideresti nel mio ultimo addio?
Perché non vuoi stare con me, la mia luce si sta spegnendo
In una notte quando troverò, spiccherò il mio ultimo volo

Ora vieni a vedere la divinità quando la note si trasforma in giorno
Così lontani dal paradiso
Non ti guadagnerai mai la mia fiducia!
Provoca il bisogno, dai voce all’impresa,
E tuffati in un’altra atmosfera simile a dio
Non troverai mai la via d’uscita!

No!

Preferisco morire
Piuttosto che inspirare la mia vergogna
Sapranno il mio nome
Tutti gli inferi in fiamme

Per la nostra fede
Noi moriamo orgogliosamente
(Per quella moriremmo)
Per il nostro sovrano
Tutto l’inferno si alzerà
(L’inferno sicuramente si alzerà)

Serviremo la nostra causa
Nella necessità di ottenere una ricompensa
(Ottenendo la nostra ricompensa)
La collisione dei cieli
L’oceano prosciugato
(Ogni oceano prosciugato)

La disperazione altrui che vola attraverso il vuoto
Mentre il mio degrado mi butta fuori linea

Mettimi alla prova, non rinnegarmi
Ti prego, abbracciami nella tua pace
Voglio volare nella luce
Mi guideresti nel mio ultimo addio?
Perché non vuoi stare con me, la mia luce si sta spegnendo
In una notte quando troverò, spiccherò il mio ultimo volo

Spicca il tuo ultimo volo
Nella serenata per sempre perduta nel tempo

.

Per altri testi, traduzioni e anche video metal consultate questo canale di YouTube: http://www.youtube.com/user/Aelthas89

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: