h1

Deter the Tyrant – Epica – Requiem for the Indifferent (2012)

marzo 17, 2012

Ecco qui il testo e la traduzione di Deter the Tyrant (Scoraggia il Tiranno), undicesima traccia dell’album Requiem for the Indifferent, rilasciato dagli Epica in Europa il 9 marzo 2012 e negli Stati Uniti il 13 marzo 2012.

LYRICS

Deter the Tyrant

Shield the monocrats and
Better fulfill his needs and wield his sordid means
Thank you for all torture and maul
Which only keep it running

We condemn disruption
We should fight for liberation now
Liberate us now

Breed the egoist and
Give him then all the needs and feed his vicious greed
Thank you, we call from chaos
And leave us all alone, resigned

We condemn corruption
We should fight for abdication now
Abdicate us now

When an action bids retraction to begin
You will feel what It’s like to suffer for your sins
We will commence

Yield the ruffian then
Give him the gall that he needs and feed his children now
For they’ll recall, once and for all
This farce is everlasting

We condemn suppression
We should fight this aberration now
Fight suppression now

When an action bids retraction to begin
You will feel what It’s like to suffer for your sins
Temptation has destroyed so many brilliant minds
Fate pays the deviant with agony in kind

The lies you’ve spread
For blood you’ve shed
You’ll have to justify
Enslaved to reign
Heartless insane
You’ll have to pay the price

Words fail now
The truth is hard to comprehend
Vile secrets were kept in the dark
Avoiding social unrest

Words fail now
The truth is hard to comprehend
Wild efforts to gag dissidents
Will ever fail in the end

We condemn aggression
We could find our destination now
Find it here somehow

We will commence
Your chance is now

.

TRADUZIONE

Scoraggia il Tiranno

Proteggi il monocrate e
Soddisfa al meglio I suoi bisogni ed esercita i suoi mezzi meschini
Grazie di tutte le torture e i maltrattamenti
Che solo lo fa continuare

Condanniamo la rottura
Ora dovremmo combattere per la liberazione
Liberateci ora

Alleva l’egoista e
Poi dagli tutto ciò di cui ha bisogno e nutri la sua feroce avidità
Grazie, invochiamo il caos
E lasciaci completamente soli, rassegnati

Condanniamo la corruzione
Ora dovremmo combattere per l’abdicazione
Abdicateci ora

Quando un’azione offre una ritrazione per iniziare
Tu capirai cosa si prova a pagare per I propri peccati
Noi cominceremo

Poi cedi al facinoroso
Dagli la cattiveria di cui ha bisogno e  nutri i suoi figli ora
Perché si ricordino, una volta e per tutte
Questa farsa è infinita

Condanniamo la soppressione
Ora dovremmo combattere questa aberrazione
Combattiamo la soppressione ora

Quando un’azione offre una ritrazione per iniziare
Tu capirai cosa si prova a pagare per I propri peccati
La tentazione ha distrutto così tante menti brillanti
Il fato paga il deviante con agonia in natura

Dovrai giustificare
Le menzogne che hai diffuso
Il sangue che hai versato
Schiavizzato a regnare
Pazzo e spietato
Ne dovrai pagare il prezzo

Ora mancano le parole
La verità è difficile da comprendere
Nell’oscurità sono stati mantenuti vili segreti
Per evitare tensioni sociali

Ora mancano le parole
La verità è difficile da comprendere
I tentativi selvaggi per imbavagliare i dissidenti
Alla fine falliranno sempre

Condanniamo l’aggressione
Ora possiamo trovare la nostra destinazione
In qualche modo la possiamo trovare qui

Incominceremo
La tua chance è ora

.

Per altri testi, traduzioni e anche video metal consultate questo canale di YouTube: http://www.youtube.com/user/Aelthas89

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: